domenica 12 febbraio 2017

Diploma Riflessologia Plantare Integrata


Riflessologia Plantare Integrata - Naturopata Guido Parente

Metodo Luigi Dragonetti

La Riflessologia Plantare Integrata®, produce un effetto rilassante e profondo e porta la persona, anche quella più irritabile o aggressiva, a lasciarsi andare gradatamente; il dolore che si può sentire durante la stimolazione dei punti, è per la maggior parte dei casi, una fase liberatoria e fonte di sollievo

Tale tecnica è di grande validità anche nella prevenzione, infatti tramite la stimolazione di specifici punti possiamo rafforzare l’intero sistema corpo-mente e liberare l’organismo dalle tossine facendo in tal maniera, ripartire la vis medicatrix naturae, la forza di guarigione che possediamo tutti

Lo stimolo dato al punto sul piede è trasmesso al cervello, che “informa” l’organo interessato. 

La stimolazione viene poi elaborata dall’organismo, il quale mette in movimento e riattiva i settori interessati dal disagio. 

Pertanto, la stimolazione, non verrà inviata agli organi, ma bensì a quella parte del cervello adibita alla gestione dei singoli organi, ecco perché parliamo di Zone Riflesse.

Si può utilizzare per prevenzione e per aiutare a ritrovare equilibrio in caso di:
 Artrite reumatoide
Artropatie
Asma
Blocco della spalla
Cefalea episodica e ricorrente
Cellulite
Circolazione sanguigna e linfatica (stimolazione)
Cistite 
Climaterio e menopausa
Disfunzioni renali
Disturbi del sonno
Dolori articolari
Dolori reumatici
Lombalgie
Problemi mestruali
Sciatalgie
Sinusite cronica
Sterilità
Stitichezza cronica e gonfiori addominali
Stress

La Riflessologia Plantare Integrata® ha un’azione depurativa e disintossicante e  si può usare in sinergia a terapie allopatiche e oncologiche.

Info & Prenotazioni:
 Studio Naturopatia e Pranoterapia 
Guido PARENTE


333  8593007    guidoparente@alice.it